Radio Libro

Se vi trovate in questa pagina evidentemente abbiamo già in comune la passione per la lettura.

Radio Libro vi conquisterà e non avrete più la forza di lasciarci.

Anche tu avrai avuto il piacere di sfogliare le pagine di un libro, accarezzarlo e annusare quell’odore da bibliofilo che ci fa stringere amicizia con la storia misteriosa che sta per farci sprofondare in una epoca che non conosciamo, in una famiglia ed in un percorso emozionale ancora sconosciuto. Nel club degli appassionati della letteratura si provano sensazioni forti e solo i più superficiali riescono a resistere alla dipendenza! Solidarietà per le notti insonni e le assenze ingiustificate nei contesti reali, in cui con il corpo siamo lì ma con la mente sempre invischiati nel libro!

La testa nei libri, sempre e comunque.

Benvenuto nel club degli appassionati della letteratura! Solidarietà per le notti insonni e le assenze ingiustificate nei contesti in cui con il corpo siamo lì ma con la mente ancora invischiati nel libro!
Benvenuto nel club degli appassionati della letteratura! Solidarietà per le notti insonni e le assenze ingiustificate nei contesti in cui con il corpo siamo lì ma con la mente ancora invischiati nel libro!

Perchè siamo così attratti dai libri?

  • Perchè gli scrittori hanno il potere di attrarci?
  • Perchè alcuni più di altri?

Intanto leggere alcuni autori al posto di altri ci rende imbattibili nel confronto giornaliero nella società. Leggere è un brivido egoistico, che appaga il nostro io culturale ma ci fa capire meglio le intenzioni dei nostri interlocutori nella realtà. Noi abbiamo già vissuto molte vite attraverso quelle dei personaggi ed alcune psicologie le ritroviamo ogni giorno.

Un libro deve essere un’ascia per rompere il mare di ghiaccio che è dentro di noi.

Franz Kafka

Un libro deve essere un'ascia per rompere il mare di ghiaccio che è dentro di noi. 
Franz Kafka
Un libro deve essere un’ascia per rompere il mare di ghiaccio che è dentro di noi.
Franz Kafka

Alcuni autori ci scelgono, non è una bravura nel loro stile, ma un’approfondimento di noi stessi. Scegliamo autori anche in base al nostro stato d’animo o alla concentrazione che possiamo dedicargli. Siamo artigiani della lettura e con il nostro allenarci diventeremo dei professionisti in campo culturale. Panacea della vita, leggere conquista, attrae e non ci molla più. Diventiamo il risultato di tutti i libri che abbiamo letto diceva Borges.

Intellettuale e lettore possono definirsi sinonimo. Non trovate anche voi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...